Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Cinema Eos C300, Canon presenta la prima videocamera digitale per il Cinema

Cinema Eos C300, Canon presenta la prima videocamera digitale per il Cinema

Pubblicato il 04/11/11 in Videocamere

In una conferenza stampa tenutasi nella splendida cornice di Los Angeles poche ore fa, Canon ha annunciato al pubblico la futura disponibilità di una videocamera digitale destinata al cinema, la prima della sua categoria marchiata Canon, stiamo parlando del modello contraddistinto con la sigla Cinema Eos C300.

La videocamera in questione ha dimensioni tutto sommato compatte e risulta modulabile in base alle esigenze del videomaker. E' possibile infatti rimuovere l'impugnatura e la maniglia o, addirittura, il comparto dello schermo che comprende un grande display LCD da 4,0 pollici che rende estremamente semplice inquadrare la scena.


La Cinema Eos C300 monta un sensore CMOS nel formato Super 35mm che offre una risoluzione massima di 8,29 megapixel, definita dagli addetti ai lavori 4K. Registra immagini in Full HD (1920 x 1080 pixel a 24p) o anche in HD (720p). La sensibilità ISO varia all'interno di un range compreso tra ISO 320 e 20000.

Non mancano due ingressi audio XLR e lo slot per le schede di memoria Compact Flash. Arriverà nei centri specializzati americani a partire dal mese di gennaio nella versione con attacco EF mount, in seguito verrà rilasciata anche un versione con innesto PL. Il prezzo? Circa 20.000 dollari iva inclusa.

Commenti su Cinema Eos C300, Canon presenta la prima videocamera digitale per il Cinema
Aste e Usato