Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Disponibile (in fase beta) Google Picasa 3 per Mac

Disponibile (in fase beta) Google Picasa 3 per Mac

Pubblicato il 12/01/09 in Software

Attualmente esistono sul mercato numerosi programmi che consentono l’organizzazione e la condivisione in rete del proprio archivio fotografico. Uno dei principali è indubbiamente Picasa 3, software realizzato da Google che si interfaccia facilmente con il sito online di Picasa per sfruttare al meglio tutte le sue caratteristiche tecniche.

Fino a poco tempo fa, il software Picasa 3 era disponibile solamente per i sistemi Windows (Xp o Vista) e Linux con notevole disappunto per gli utenti Mac che chiedevano a gran voce una versione compatibile. Google ha deciso di accontentarli rendendo disponibile per il download la prima versione, seppur in beta, di Picasa compatibile con Mac.


Una versione, in verità, ancora priva di numerose funzionalità di cui si compone la versione per Microsoft e Linux. Mancano, per esempio, il geotag che consente di localizzare la foto scattata oppure la possibilità di catturare l’immagine tramite la propria webcam. Funzionalità queste ed altre che la società assicura verranno implementate al più presto.

Il software Picasa 3 per Mac funziona solamente sui computer che dispongono di un processore Intel e del sistema operativo Mac OS X 10.4.9 o superiore. Per maggiori informazioni e per scaricare eventualmente il programma vi consigliamo di visitare il sito ufficiale della società (in lingua inglese) cliccando qui.

Commenti su Disponibile (in fase beta) Google Picasa 3 per Mac
Aste e Usato