Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Adobe, presto un nuovo filtro di Photoshop per eliminare l’effetto mosso?

Adobe, presto un nuovo filtro di Photoshop per eliminare l’effetto mosso?

Pubblicato il 23/04/13 in Software

Una delle principali problematiche che può riscontrare qualsiasi fotografo (sia esso un semplice amatore o un professionista) che scatta a mani libere è quella di ottenere foto sfuocate a causa dei micromovimenti della macchina durante lo scatto. Molte delle fotocamere di nuova generazione sono dotate di tecnologie anti-mosso, ma tali tecnologie non sempre si rivelano efficaci.
Ecco spiegato il motivo per cui Adobe, società leader nella produzione di software fotografici, ha lavorato alacremente negli ultimi due anni ad una nuova tecnologia che consenta al fotografo di eliminare l’effetto mosso anche in fase di post-produzione, un po’ come succede per il fastidioso problema degli occhi rossi dovuti all’utilizzo del flash.

Stando alle numerose voci che si sono diffuse in rete nelle ultime ore, la nuova tecnologia sembra pronta ad essere implementata sulla nuova versione di Photoshop e potrebbe essere ufficialmente presentata al pubblico in occasione dell’evento Adobe MAX 2013 che si terrà il prossimo 6 maggio nella splendida città di Los Angeles.
Si tratterebbe sostanzialmente di un nuovo filtro, il “Camera Shake Redutcion”, che sarebbe in grado di ricostruire il movimento della fotocamera che ha provocato l’effetto mosso e di eliminarlo con risultati davvero strabilianti. Non ci resta che attendere il 6 maggio per saperne di più. Rimanete sintonizzati per non perdere i possibili aggiornamenti.
Commenti su Adobe, presto un nuovo filtro di Photoshop per eliminare l’effetto mosso?
Aste e Usato