Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Leaf Aptus-II 5: il dorso digitale per medio formato economico

Leaf Aptus-II 5: il dorso digitale per medio formato economico

Pubblicato il 22/10/09 in Generale

I dorsi per fotocamere digitali di medio formato offrono indiscussi vantaggi in termini di prestazioni, ma si caratterizzano, quasi tutti, per un prezzo troppo elevato che riduce drasticamente il numero di persone interessate. Discorso a parte va fatto per l’ultimo dorso digitale presentato dalla Leaf, stiamo parlando del modello Aptus-II 5.

Punto di forza del nuovo Aptus-II 5 è, infatti, il prezzo altamente concorrenziale che permette a chiunque, o quasi, di poterci fare un pensierino. Sono necessari, infatti, appena 5.995 euro + iva per poterlo acquistare a cui dovranno aggiungersi, se non si dispone già di un corpo macchina, 2.000 euro+iva per il Phase One 645 AF e l'obiettivo standard 80 mm.


Il nuovo dorso digitale dispone di un sensore CCD (formato 48 × 36mm) con risoluzione da 22 megapixel in grado di assicurare foto ricche di dettagli. La sensibilità ISO varia da 25 a 400 mentre il range dinamico è di 12 f-stops. Quanto alla velocità di scatto, le raffiche raggiungono gli 1,1 fotogrammi al secondo alla massima risoluzione.

La compatibilità è ampia e comprende molti modelli delle marche più importanti tra le quali Phase One, Hasselblad e Rollei. Per maggiori informazioni sul nuovo dorso e per conoscere la gamma completa dei prodotti Leaf vi consigliamo di visitare il sito ufficiale della società (consultabile solo in lingua inglese) cliccando qui.

Commenti su Leaf Aptus-II 5: il dorso digitale per medio formato economico
Aste e Usato