Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Panasonic comunica di non utilizzare batterie di societÓ terze, ma solo originali

Panasonic comunica di non utilizzare batterie di societÓ terze, ma solo originali

Pubblicato il 18/06/09 in Generale

Panasonic, società tra le più attive nel mercato delle fotocamere digitali, ha diramato nelle ultime ore un comunicato ufficiale che riguarda numerose delle sue fotocamere digitali e la possibilità di utilizzare batterie prodotte da terze parti piuttosto che quelle originali marchiate Panasonic.

Il comunicato mette in guardia coloro che utilizzano le seguenti fotocamere digitali della casa: le Panasonic FX, FT, TZ, ZE, G1 e GH1; l’utilizzo di batterie prodotte da terze parti potrebbe, infatti, causare problemi non di poca rilevanza che vanno dal semplice surriscaldamento della macchina finanche la possibilità di un corto circuito che possa metterla definitivamente fuori gioco.


Onde evitare queste spiacevolissime conseguenze, la società consiglia caldamente ai suoi utenti di utilizzare solamente batterie originali e per tali ragioni comunica di aver rilasciato un aggiornamento del firmware montato sulle macchine in questione che controlla la batteria montata impedendone l’utilizzo quando quest’ultima non risulta essere originale.

Una notizia che, siamo sicuri, non farà felici quanti utilizzavano batterie prodotte da società terze in quanto tali soggetti saranno obbligati ad acquistare batterie originali Panasonic che statisticamente costano molto di più. Sarebbe opportuno realizzare uno standard di batterie compatibili con tutte le fotocamere onde evitare situazioni di questo tipo che non fanno altro che avvantaggiare le società produttrici di fotocamere.

Commenti su Panasonic comunica di non utilizzare batterie di societÓ terze, ma solo originali
Aste e Usato