Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • SpyShot, per scattare foto con gli smartphone senza essere notati

SpyShot, per scattare foto con gli smartphone senza essere notati

Pubblicato il 12/11/13 in Generale

Oggi vi vogliamo parlare di una nuova applicazione sviluppata dal produttore MRK Software che viene incontro a chi vuole scattare foto con il proprio smartphone senza essere notato da occhi indiscreti. L’applicazione in questione si chiama SpyShot e funziona soltanto sui device che montano il sistema operativo Windows Phone.
Il funzionamento dell’applicazione è molto semplice. Una volta lanciata, appare sullo schermo una finta pagina del tutto simile a quella di Facebook in cui sono presenti alcuni post. L’utente può far dunque finta di stare navigando all’interno della piattaforma più popolare del web e nel frattempo scattare immagini indisturbato.
In uno dei finti post di Facebook c’è infatti un piccolo display che serve ad inquadrare la scena che si vuole immortalare, mentre i tasti mi piace e commenta, normalmente presenti in ogni post di Facebook, vengono sostituiti da “shot” che serve per scattare e da “focus” che può essere utilizzato quando si vuole mettere a fuoco la scena.
L’applicazione SpyShot prodotta da MRK Software è già disponibile gratuitamente sul Market Place di Windows cliccando qui. Risulta attualmente compatibile solo con i Device che dispongono di sistema operativo Windows Phone 8. Il produttore assicura però che presto arriverà la versione anche per Windows Phone 7.

Commenti su SpyShot, per scattare foto con gli smartphone senza essere notati
Aste e Usato