Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Toshiba, nuovo sensore CMOS da 13 megapixel per smartphone

Toshiba, nuovo sensore CMOS da 13 megapixel per smartphone

Pubblicato il 03/12/12 in Generale

Negli ultimi anni i produttori di smartphone hanno fatto passi da gigante nel settore fotografico riuscendo ad implementare sensori fotografici di dimensioni ridottissime che garantiscono comunque una qualità dello scatto del tutto pari, e in alcuni casi addirittura superiore, a quella di una tradizionale fotocamera compatta.

Secondo alcune notizie apparse in rete di recente, Toshiba starebbe lavorando alacremente su un nuovo sensore fotografico per smartphone dalle caratteristiche tecniche molto interessanti. Il sensore in questione sarebbe un CMOS retroilluminato con dimensioni da 1/3" che assicurerebbe una risoluzione di ben 13 megapixel.


La sua migliore qualità non sarebbe però rappresentata dall’alta risoluzione, ma dalle notevoli prestazioni che riuscirebbe a garantire nelle condizioni di scarsa luminosità. Non solo foto, il nuovo sensore permetterebbe anche la registrazione video in Full HD a 60 fps o, in alternativa, in HD a 60 fps e in VGA a 120 fps.

Stando alle informazioni trapelate, il sensore verrà consegnato ai produttori di smartphone entro le prossime settimane. Dunque, è lecito ritenere che i primi smartphone ad implementarlo verranno rilasciati sul mercato solo a partire dal prossimo anno. Rimanete sintonizzati per non perdere i possibili aggiornamenti.

Commenti su Toshiba, nuovo sensore CMOS da 13 megapixel per smartphone
Aste e Usato