Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Olympus, la divisione fotocamere potrebbe essere venduta per ripianare i debiti

Olympus, la divisione fotocamere potrebbe essere venduta per ripianare i debiti

Pubblicato il 01/12/11 in Generale

Reuters, una delle più conosciute agenzie di stampa in tutte Europa e nel mondo, ha pubblicato ieri un interessante articolo che riguarda il produttore giapponese Olympus, specializzato nella produzione di ottiche e fotocamere destinate sia al mercato consumer che a quello professionale.

Stando al tenore dell’articolo, Olympus potrebbe pensare di cedere la divisione fotocamere della sua azienda per cercare di ripianare gli ingenti debiti che sono stati contratti in questi ultimi anni ed evitare che i conti in rosso di questa divisione possano provocare effetti negativi sulle altre divisioni che attualmente sono in attivo.


L’obbiettivo principale è quello di proteggere la divisione della endoscopia e dei dispositivi medicali che al momento garantisce i maggiori introiti visto che il marchio giapponese detiene un vero e proprio monopolio nel settore grazie ai suoi prodotti sempre all’avanguardia frutto di considerevoli investimenti nella ricerca fatti negli anni passati.

Non ci resta a questo punto che attendere per capire quali saranno le decisioni definitive che verranno prese dai dirigenti del marchio giapponese. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l’articolo scritto da Reuters (consultabile solo in lingua inglese) cliccando qui.

Commenti su Olympus, la divisione fotocamere potrebbe essere venduta per ripianare i debiti
Aste e Usato