Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Sony Cyber-shot TX1: compatta da taschino con il nuovo sensore CMOS Exmor R

Sony Cyber-shot TX1: compatta da taschino con il nuovo sensore CMOS Exmor R

Pubblicato il 14/08/09 in Fotocamere

Tempo di novità anche in casa Sony con la società che ha svelato al pubblico due nuove fotocamere compatte, la Cyber-shot TX1 e la Cyber-shot WX1, che si caratterizzano per essere le prime ad implementare il nuovo e rivoluzionario sensore CMOS Exmor R presentato al pubblico appena qualche mese fa e installato attualmente soltanto sulle videocamere.

Il nuovo sensore è in grado di garantire foto sempre brillanti e perfette in quanto ha una sensibilità nettamente superiore (di almeno il 200%) al suo predecessore frutto anche della retroilluminazione di cui si compone. Ciò consente, tra le altre cose, di ridurre il livello del disturbo nell’immagine di una percentuale pari al 50%.

La Cyber-shot TX1 è, come tutte le sorelle della serie T, una compatta da taschino che dispone di un corpo in metallo ultrasottile (appena 14 millimetri) e di un’ottica incastonata. Il sensore ha una risoluzione di 10 megapixel, quanto basta per ottenere foto ricche di dettagli e pronte per essere ingrandite o ritagliate senza che la qualità ne risenta minimamente.


Sul dorso trova posto un ampio display Clear Photo Plus LCD da ben 3,0 pollici, il quale implementa la tecnologia touch screen risultando, pertanto, sensibile al tocco. Il menu è intuitivo tanto da consentirne l’utilizzo anche ai principianti. E’ sufficiente sfiorare lo schermo con un dito per sfogliare le varie foto o per azionare una o più funzioni.

L’obiettivo Carl Zeiss Vario-Tessar dispone di uno zoom ottico 4x (equivalente ad un 35 - 140 mm nel formato tradizionale); c’è lo stabilizzatore ottico dell’immagine e anche il processore BIONZ, il quale garantisce una velocità di scatto talmente elevata da consentire raffiche a 10 fotogrammi al secondo alla massima risoluzione.

Ci sono le funzioni automatiche tanto care ai principianti (Funzione panoramica, Rilevamento dei volti, Modalità Crepuscolo, Modalità Anti Motion Blur) e anche la possibilità di registrare video con audio in HD (720p);  disponibile a partire dal mese di settembre, avrà un prezzo al pubblico che per l’America è di 380 dollari iva inclusa.

Commenti su Sony Cyber-shot TX1: compatta da taschino con il nuovo sensore CMOS Exmor R
Aste e Usato