Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Fujifilm Fuji J27: la compatta economica per i principianti

Fujifilm Fuji J27: la compatta economica per i principianti

Pubblicato il 29/07/09 in Fotocamere

Continuiamo la recensione delle nuove fotocamere compatte presentate da Fujifilm nei giorni scorsi con la Fuji J27, dispositivo che va ad ampliare la serie J, quella appositamente pensata per i fotografi principianti che sono alla ricerca di una macchina che possa garantire scatti di qualità con il minimo sforzo (e con il minimo esborso economico).

La nuova J27 ha una design semplice ma accattivante grazie all’utilizzo di una particolare verniciatura lucida; le caratteristiche tecniche sono interessanti se si considera il prezzo alla portata di tutti: sensore CCD da 10 megapixel, zoom ottico con fattore di ingrandimento 3x e stabilizzatore digitale dell’immagine che riduce l’effetto mosso.


Dicevamo di una fotocamera particolarmente adatta ai principianti grazie alle numerose funzioni automatiche in dotazione: l’immancabile Face Detection, la tecnologia SR Auto (setta la scena più consona tra quelle a disposizione), rimozione automatica degli occhi rossi e, per finire, la modalità Panorama che combina fino a tre foto insieme per ottenerne una panoramica.

La scena viene inquadrata utilizzando il display LCD da 2,7 pollici posto sul dorso della macchina, manca, invece, il mirino ottico che sarebbe tornato utile in determinate circostanze. Oltre alle foto, la J27 registra anche video in VGA sfruttando lo zoom digitale in dotazione. Disponibile a partire dal mese di agosto, avrà un prezzo consigliato al pubblico di 119 euro iva inclusa.

 

Commenti su Fujifilm Fuji J27: la compatta economica per i principianti
Aste e Usato