Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • FinePix Z33WP, la prima FujiFilm che va sott’acqua

FinePix Z33WP, la prima FujiFilm che va sott’acqua

Pubblicato il 25/02/09 in Fotocamere

Nonostante le vacanze estive siano ancora molto lontane, FujiFilm ha deciso presentare al pubblico una nuova fotocamera compatta appositamente pensata per chi ama l’avventura, stiamo parlando della FujiFilm FinePix Z33WP che inaugura una nuova linea di fotocamere della casa, quelle appunto contrassegnate dalla sigla Z già ribattezzate “Life Proof”.

La nuova fotocamera vanta un corpo macchina sigillato tale da renderlo impenetrabile alla sabbia, agli spruzzi d’acqua, alla pioggia e anche alla neve. Per di più, é anche impermeabile consentendo al fotografo di immergersi in acqua fino ad una profondità massima di tre metri per immortalare le bellezze del fondale marino.


Il sensore CCD in dotazione ha una risoluzione di 10 megapixel, quanto basta per scattare foto ricche di dettagli anche nel formato grande. A supporto del sensore c’è anche lo zoom ottico 3x (equivalente ad un 35 - 105 mm nel formato tradizionale a 35 mm). Manca invece lo stabilizzatore dell’immagine che sarebbe stato molto utile per evitare l’eventuale effetto mosso.

Numerose le funzioni automatiche implementate, funzioni che vengono in aiuto del fotografo. Oltre alle comuni Face detection e Auto Scene Recognition, si segnalano anche il Couple Timer ed il Group Timer, funzioni che scattano la foto automaticamente quando nell’inquadratura spuntano, rispettivamente, due o quattro volti.

Non solo foto, la nuova compatta della Fuji registra anche filmati con sono seppur in VGA. Disponibile in diverse colorazioni giovanili tra le quali si segnalano il viola ed il verde, arriverà in commercio solo nel mese di aprile ad un prezzo che nel mercato americano non sarà superiore ai 200 dollari. Restiamo in attesa di conoscere il listino prezzi del nostro paese.

Commenti su FinePix Z33WP, la prima FujiFilm che va sott’acqua
Aste e Usato