Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Leica M9-P Edition Hermès, ecco come viene realizzata a mano

Leica M9-P Edition Hermès, ecco come viene realizzata a mano

Pubblicato il 29/11/13 in Fotocamere

Recentemente, Leica Camera AG, marchio prestigioso che realizza fotocamere di alta qualità che hanno un prezzo elevatissimo, ha rilasciato in rete un video che mostra la lavorazione, rigorosamente a mano, di uno dei suoi modelli più costosi e raffinati, ci riferiamo alla Leica M9-P Edition Hermès Série Limitée Jean-Louis Dumas.
La macchina in questione si contraddistingue per un design molto elegante in cui spicca l’utilizzo della pelle di vitello 'Veau Swift' di colore ocra che riveste non solo la fotocamera, ma anche la tracolla e la borsa. Come mostra il video, tale rivestimento viene applicato a mano, attraverso una particolare tecnica basata sulla precisione assoluta.
Nel corredo ci sono anche tre ottiche differenti che vengono incontro alle esigenze di tutti i fotografi (Leica Summicron-M 28 mm f/2 ASPH., un Leica Noctilux-M 50 mm f/0.95 ASPH. e un Leica APO-Summicron-M 90 mm f/2 ASPH), nonché una pezzuola raffinata per la pulizia del kit fotografico ed il copriobbiettivo in metallo.
Vista la particolare cura con cui viene costruita la Leica M9-P Edition Hermès, i 100 fortunati che riusciranno ad accaparrarsi una versione di questo pregiato modello dovranno sborsare una cifra non certo alla portata di tutti, stiamo parlando infatti di ben 40.500 euro iva inclusa. Per vedere il video di come viene realizzata cliccate qui.

Commenti su Leica M9-P Edition Hermès, ecco come viene realizzata a mano
Aste e Usato