Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Sony A7, prima Mirrorless con sensore Full Frame

Sony A7, prima Mirrorless con sensore Full Frame

Pubblicato il 16/10/13 in Fotocamere

Dopo le numerose indiscrezioni delle scorse settimane prontamente riportate su queste pagine, Sony, produttore giapponese tra i più attivi nel settore della fotografia digitale, ha annunciato al pubblico la futura disponibilità di due nuove Mirrorless dalle caratteristiche tecniche interessanti, ci riferiamo alle Sony A7 e Sony A7R.
Cominciamo la nostra recensione con il modello Sony A7, macchina dal corpo in lega di magnesio che risulta tropicalizzato contro la polvere e gli spruzzi d’acqua. La sua caratteristica più significativa è rappresentata dal sensore nel formato Full Frame, la prima della sua categoria ad averlo, che offre una risoluzione di 24 megapixel.
A corredo c’è un potentissimo processore Bionz X che, a quanto riferisce la società, assicura prestazioni di 3 volte superiore in termini di velocità rispetto al suo predecessore. Il sistema AF è ibrido ed garantisce una messa a fuoco rapida, precisa e silenziosa. La sensibilità ISO arriva ad ISO 25600, con possibilità di ulteriore espansione a ISO 51200.
Due le opzioni per inquadrare la scena: il mirino elettronico ad alta risoluzione che si trova in posizione centrale  o il più comodo display LCD da 3,0 pollici orientabile in verticale per consentirne l’utilizzo anche nelle situazioni più difficili. Non mancano i comandi manuali attivabili tramite le pratiche ghiere in dotazione.
Si segnalano, infine, la connettività Wi-Fi (con tecnologia NFC) per la rapida condivisione di foto e video sul web, nonché il modulo video per la registrazione dei filmati in Full HD (1080p a 60 fps) nel formato AVCHD o MP4. La nuova Sony A7 arriverà nei centri specializzati entro il mese di novembre ad un prezzo consigliato al pubblico di 1499 euro per il solo corpo macchina.

Commenti su Sony A7, prima Mirrorless con sensore Full Frame
Aste e Usato