Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Nikon contro Sakar a causa della Polaroid iM1836

Nikon contro Sakar a causa della Polaroid iM1836

Pubblicato il 15/10/13 in Fotocamere

Nel corso del CES 2013 la società Sakar, proprietaria del prestigioso marchio Polaroid, ha annunciato al pubblico la compatta ad ottiche intercambiabili Polaroid iM1836 che doveva arrivare negli scaffali dei negozi di mezzo mondo a partire da questa estate ad un prezzo di circa 400 dollari iva inclusa. Ma così non è stato.
Il motivo si è scoperto solo nelle ultime ore e sarebbe legato ad una causa intentata da Nikon per violazione del design. Ed infatti avevamo subito notato fin dalle prime immagini apparse in rete che la fotocamera in questione ha un design pressoché identico alla Nikon 1 J1, uno dei tanti modelli della serie 1 che il marchio giapponese ha presentato di recente.
Invero, le somiglianze tra le due macchine riguardano solo il design perché le caratteristiche tecniche sono molto differenti. La iM1836 monta infatti obbiettivi che, diversamente dalla Nikon 1 J1, integrano al loro interno sia il sensore fotografico che l’otturatore, e poi implementa il sistema operativo Android e dispone pure di display touchscreen.
A quanto pare, le due società avevano cercato di trovare un accordo, ma senza esito. Ecco allora la mossa di Nikon, denunciare Sakar alla Court for the Southern District di New York al fine di ottenere il blocco della produzione e della commercializzazione della Polaroid iM1836. Come andrà a finire? Rimanete sintonizzati perché vi aggiorneremo non appena ne sapremo di più.

Commenti su Nikon contro Sakar a causa della Polaroid iM1836
Aste e Usato