Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Panasonic Lumix XS3, compatta da taschino

Panasonic Lumix XS3, compatta da taschino

Pubblicato il 19/07/13 in Fotocamere

Assieme alla Bridge Lumix FZ72 di cui abbiamo ampiamente parlato ieri, il produttore giapponese Panasonic ha presentato ufficialmente al pubblico un’altra fotocamera destinata a chi è sempre in movimento e necessita di un modello che sta comodamente in borsa o nel taschino della giacca, stiamo parlando della Lumix XS3.
La macchina in questione dispone infatti di un design ultrasottile (appena 14 mm). Ciononostante, implementa caratteristiche tecniche molto interessanti a partire dal sensore CMOS High Sensitivity con risoluzione di 14,1 megapixel, il quale assicura scatti di buona fattura anche in condizioni di scarsa luminosità.

A corredo c’è il processore dell’immagine Venus Engine, nonché l’obbiettivo LUMIX DC VARIO con zoom ottico 5x che copre le focali comprese tra 24 e 120 mm nel formato tradizionale equivalente. Non manca inoltre lo stabilizzatore ottico MEGA O.I.S. a cui è attribuito il compito di contrastare il rischio del fastidioso effetto mosso.
Tra le altre caratteristiche degne di nota si segnalano l’autofocus Light Speed AF che risulta particolarmente veloce, la modalità modalità iA (Intelligent Auto) per poter scattare in completo automatismo, la possibilità di effettuare raffiche a 4,7 fps alla massima risoluzione, nonché diversi filtri e funzioni creative per personalizzare ogni singolo scatto.
Non solo foto, la Lumix XS3 dispone pure di modulo video per la registrazione dei filmati in Full HD (1920 x 1080 pixel) nel formato MP4 e con possibilità di utilizzare lo stabilizzatore ottico e lo zoom anche durante le riprese. Sarà nei negozi a partire dal mese di settembre ad un prezzo consigliato al pubblico di circa 130 euro iva inclusa.
Commenti su Panasonic Lumix XS3, compatta da taschino
Aste e Usato