Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Pentax Q7, piccola Mirrorless con sensore da 1/1,7 pollici

Pentax Q7, piccola Mirrorless con sensore da 1/1,7 pollici

Pubblicato il 18/06/13 in Fotocamere

Dopo quello delle reflex digitali con i modelli K-50 e K-500 di cui abbiamo ampiamente parlato su queste pagine qualche giorno fa, Pentax ha deciso di aggiornare anche il segmento delle Mirrorless (compatte ad ottiche intercambiabili) annunciando ufficialmente al pubblico la futura disponibilità del modello contraddistinto con la sigla Pentax Q7.
Dalle dimensioni compatte e dal corpo macchina disponibili in numerose combinazioni di colori come la K-50, la nuova Q7 monta un sensore CMOS retroilluminato da 1/1,7 pollici, quindi più grande di quello montato sulle altre Mirrroless della casa, che offre una risoluzione è di 12 megapixel assicurando foto di pregevole qualità.

A corredo c’è lo stabilizzatore ottico dell’immagine incorporato, il quale riduce sensibilmente il rischio del fastidioso effetto mosso dovuto al tremolio della mano durante lo scatto. La sensibilità ISO si estende invece fino al ragguardevole valore di ISO 12800 garantendo foto brillanti e piene di luce anche nelle condizioni ambientali più difficili.
Unica opzione per inquadrare la scena è rappresentata dal display LCD da 3,0 pollici collocato sul dorso. Manca invece il mirino, ma c’è la slitta per agganciarne uno esterno da acquistare separatamente. Ci sono i comandi manuali tanti cari a fotografi esperti per consentire loro di personalizzare ogni singolo scatto, come anche il pieno supporto al formato Raw.
Non solo foto, la nuova Mirrorless marchiata Pentax è anche in grado di registrare video in alta definizione, ed in particolare in Full HD. Disponibile a partire dalle prossime settimane ad un prezzo consigliato al pubblico che dovrebbe aggirarsi intorno ai 500 dollari nel kit comprendente l’obbiettivo 5 – 15 mm.
Commenti su Pentax Q7, piccola Mirrorless con sensore da 1/1,7 pollici
Aste e Usato