Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Anche Fujifilm abbandonerà il segmento delle compatte entry-level

Anche Fujifilm abbandonerà il segmento delle compatte entry-level

Pubblicato il 10/06/13 in Fotocamere

La notevole diffusione degli smartphone di ultima generazione dotati di sensore fotografico in grado di assicurare una qualità degli scatti del tutto paragonabile a quella delle fotocamere compatte ha messo in serie difficoltà gran parte delle case produttrici, la quali hanno visto limitare notevolmente gli introiti.
Ecco spiegato il motivo per cui alcune di queste case stanno prendendo la drastica decisione di abbandonare il segmento delle compatte entry-level per dedicarsi ad altri segmenti molto più remunerativi. Dopo Olympus, anche un altro produttore giapponese sembra intenzionato a fare lo stesso percorso, ci riferiamo a Fujifilm.

La notizia è stata riportata da Nikkei, uno dei quotidiani giapponesi più importanti, il quale ha citato come fonte Hiroshi Tanaka, alto dirigente di Fujifilm. Pare che la società voglia concentrare tutti i suoi sforzi sulle compatte più evolute e, soprattutto, sulle Mirrorless (compatte ad ottiche intercambiabili) che stanno riscutoendo un ottimo successo.
Uno dei segmenti che invece non pare conoscere flessioni è quello delle rugged, fotocamere compatte che si distinguono dalla massa per il corpo macchina resistente ed impermeabile constendone l'utilizzo nelle situazioni più difficili. Caratteristiche, queste, che non è possibile trovare in nessuno degli smartphone di nuova generazione attualmente in commercio.
Commenti su Anche Fujifilm abbandonerà il segmento delle compatte entry-level
Aste e Usato