Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Panasonic LF1, compatta dotata di mirino elettronico

Panasonic LF1, compatta dotata di mirino elettronico

Pubblicato il 24/04/13 in Fotocamere

Panasonic, marchio giapponese sempre attento alle rinnovate esigenze dei suoi tanti affezionati clienti, ha annunciato al pubblico la futura disponibilità di una nuova fotocamera compatta per fotografi avanzati dalle caratteristiche tecniche molto interessanti, ci riferiamo al modello contraddistinto con la sigla Panasonic LF1.
Dalle dimensioni supercompatte e dal design semplice e lineare, la LF1 è una delle poche del suo segmento a poter vantare la presenza di un mirino elettronico (risoluzione di 202.000 pixel) con il quale inquadrare la scena in alternativa al classico display LCD da 3,0 pollici ad alta risoluzione (920.000 pixel) collocato sul dorso della macchina.

Spulciando la scheda tecnica figura un sensore CMOS da 1/1.7" che offre una risoluzione di 12 megapixel a cui si aggiungono un obbiettivo grandangolare con zoom che copre le focali comprese tra 28 e 200 mm nel formato tradizionale equivalente e lo stabilizzatore ottico dell’immagine Power O.I.S. per contrastare l’effetto mosso.
Non mancano i comandi manuali per i fotografi esperti, come anche le funzionalità avanzate per i principianti. C’è il pieno supporto al formato Raw ed anche la connettività Wi-Fi per la facile e rapida condivisione di foto e video sul web. Da segnalare anche la possibilità di scattare raffiche ad una velocità di 10 fps alla massima risoluzione.
Non solo foto, la nuova Panasonic registra anche filmati in Full HD (1080i a 60 fps) con audio stereo. Arriverà nei centri specializzati a partire dal mese giugno ad un prezzo consigliato al pubblico che per il nostro paese dovrebbe aggirarsi intorno ai 500 euro iva inclusa.
Commenti su Panasonic LF1, compatta dotata di mirino elettronico
Aste e Usato