Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Minox DCC 14.0, la fotocamera digitale in stile vintage

Minox DCC 14.0, la fotocamera digitale in stile vintage

Pubblicato il 26/03/13 in Fotocamere

Minox, azienda dal passato glorioso grazie alle sue spy camera (fotocamere miniaturizzate per chi vuole scattare senza essere visto), sta cercando di riciclarsi anche nel settore della fotografia digitale con la serie Minox DCC, macchine digitali che riproducono in formato ridotto l’estetica delle fotocamere a pellicola di un tempo.
L’ultima in ordine di tempo è la Minox DCC 14.0, fotocamera che dispone di una dotazione tecnica sufficiente a consentire scatti di buona fattura grazie alla presenza di un sensore che offre una risoluzione di 14 megapixel a cui si aggiunge un’ottica fissa Minoctar (apertura F=2,4) che equivale ad un 41 mm nel formato tradizionale a 35 mm.

Ad inquadrare la scena ci pensa il piccolo display LCD da 2,0 pollici collocato sul dorso. Per chi invece vuole utilizzare il mirino ottico, è presente la slitta per agganciarne uno esterno aggiuntivo. Non solo foto, la nuova Minox è anche in grado di registrare video, ma solo nel formato VGA, ovvero con risoluzione di 640 x 480 pixel.
Foto e video vengono archiviate nelle schede di memoria SD e SDHC che vanno inserite nell’apposito slot in dotazione. Disponibile nei negozi e nei siti e-commerce specializzati a partire dai prossimi giorni, la nuova Minox DCC 14.0 avrà un prezzo consigliato al pubblico di 240 dollari, al cambio poco meno di 200 euro iva inclusa.
Commenti su Minox DCC 14.0, la fotocamera digitale in stile vintage
Aste e Usato