Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Casio Exilim EX-ZR400, compatta automatica superveloce

Casio Exilim EX-ZR400, compatta automatica superveloce

Pubblicato il 27/02/13 in Fotocamere

Casio Europe ha ampliato nei giorni scorsi la gamma delle tanto apprezzate Exilim annunciando al pubblico la futura disponibilità di un nuovo modello dalle caratteristiche tecniche molto interessanti, stiamo parlando della Exilim EX-ZR400, macchina dal design lineare con un leggero accenno di impugnatura ergonomica che rende più salda e sicura la presa.
Punto di forza della ZR400 è il processore dell’immagine EXILIM Engine HS 3, il quale ha tra i suoi principali pregi quello di rendere la macchina particolarmente veloce, basti pensare che, una volta accesa, è pronta allo scatto in appena 0,99 secondi, mette a fuoco un soggetto in soli 0,14 secondi ed ha un ritardo tra uno scatto e l’altro di 0,26 secondi.

Spulciando la scheda tecnica figura un sensore CMOS retroilluminato con risoluzione di 16 megapixel, il quale assicura scatti brillanti e pieni di luce, anche se scattati in condizioni ambientali non ottimali. A corredo c’è l’obbiettivo grandangolare con zoom ottico 12,5x (equivalente ad un 24 – 300 mm nel formato tradizionale).
Sprovvista di mirino ottico/elettronico, l’unica opzione per inquadrare la scena è rappresentata dallo schermo Super Clear LCD ad alta risoluzione (460.000 pixel) da 3,0 pollici collocato sul dorso, la cui luminosità può essere regolata su cinque differenti livelli per assicurare una visuale sempre perfetta in qualsiasi condizione di luce esterna.
La nuova Exilim è una macchina semplice da usare in quanto dotata della funzione Premium Auto Pro che analizza la scena e setta automaticamente le impostazioni per ottenere il risultato migliore. Non manca infine il modulo video per la registrazione dei filmati in Full HD con audio stereo. Disponibilità a partire dalle prossime settimane.
Commenti su Casio Exilim EX-ZR400, compatta automatica superveloce
Aste e Usato