Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Panasonic Lumix XS1, la compatta più sottile al mondo

Panasonic Lumix XS1, la compatta più sottile al mondo

Pubblicato il 14/02/13 in Fotocamere

Sempre attenta a soddisfare le rinnovate esigenze dei suoi tanti affezionati clienti, Panasonic ha deciso di aggiornare la gamma delle fotocamere compatte da viaggio annunciando al pubblico un nuovo modello che, a detta della società, è il più sottile al mondo, ci riferiamo alla Panasonic Lumix XS1 che effettivamente ha uno spessore di appena 17,6 mm.
Nonostante le dimensioni, la dotazione tecnica della XS1 è di prim’ordine a partire dal sensore che offre una risoluzione di 16 megapixel assicurando scatti di pregevole fattura, anche per possibili ingrandimenti fino al formato poster. A corredo c’è l’obbiettivo grandangolare con zoom ottico 5x equivalente ad un 24 -120 mm nel formato tradizionale.

Non manca lo stabilizzatore ottico dell’immagine per contrastare l’effetto mosso. Ad inquadrare la scena ci pensa l’ampio display LCD da 2,7 pollici collocato sul dorso. Ci sono le classiche funzioni automatiche per i principianti, compresi 13 filtri creativi per personalizzare gli scatti e la funzione Panorama 180° per scatti panoramici in pochi click.
Da segnalare infine la presenza del modulo video per la registrazione dei filmati in alta definizione (720p) nel formato QuickTime Motion JPEG. Disponibile nelle colorazioni argento, nero, rosso e porpora, arriverà nei centri specializzati entro la fine del mese di febbraio ad un prezzo consigliato al pubblico non ancora ufficializzato.
Commenti su Panasonic Lumix XS1, la compatta più sottile al mondo
Aste e Usato