Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Lynx A, progetto di una fotocamera punta e scatta in 3D

Lynx A, progetto di una fotocamera punta e scatta in 3D

Pubblicato il 12/02/13 in Fotocamere

Su Kickstarter, sito specializzato nel raccogliere fondi per mettere in produzione le idee più interessanti, è stato pubblicato recentemente un nuovo progetto che prevede la realizzazione di una particolare fotocamera che realizza scatti tridimensionali in maniera molto semplice, una sorta di punta e scatta per foto in 3D.
Prodotta dalla società texana Lynx Laboratories, la fotocamera in questione si chiama Lynx A ed ha dimensioni e design simili a quelle di un tablet di nuova generazione. La dotazione tecnica comprende un semplice sensore VGA (640 x 480 pixel) a cui si aggiunge un  sensore 3D che ha il compito di valutare la profondità.

Il suo funzionamento è estremamente semplice: è sufficiente individuare l’oggetto o la persona che si vuole immortalare e fare ruotare la macchina di 360° intorno allo stesso. A questo punto tocca al potente processore Intel da 2.6 GHz e alla scheda grafica incorporati elaborare l’immagine in 3D e consentirne la visione sul display LCD da 14 pollici.
Come anticipato, la Lynx A è ancora solamente un progetto, ma la Lynx Laboratories sta cercando di reperire al più presto i fondi necessari per cominciare la produzione di massa. Il suo prezzo è attualmente fissato a 1.800 dollari, prezzo che, tutto sommato, non è affatto elevato considerato che ci sono in commercio dispositivi similari a prezzi notevolmente superiori.
Commenti su Lynx A, progetto di una fotocamera punta e scatta in 3D
Aste e Usato