Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Pentax WG-3, compatta impermeabile e quasi indistruttibile

Pentax WG-3, compatta impermeabile e quasi indistruttibile

Pubblicato il 12/02/13 in Fotocamere

Anche Pentax ha deciso di aggiornare la sua gamma di fotocamere robuste e subacquee pronte a soddisfare ogni esigenza del fotografo presentando ufficialmente al pubblico ben tre nuovi dispositivi dalle caratteristiche tecniche molto interessanti, stiamo parlando dei modelli Pentax WG-3, WG-3 GPS e, infine, WG10.
Cominciamo la nostra recensione con la WG-3, macchina dal design sagomato e dalla livrea colorata che non passa di certo inosservata. Il suo corpo risulta resistente alla polvere, agli urti, alle cadute da 2 metri e anche ad una pressione di ben 100 chilogrammi. Come se non bastasse, può essere immersa in acqua fino ad una profondità massima di 14 metri.

Quanto alla dotazione prettamente fotografica, figura un sensore CMOS retroilluminato che offre una risoluzione di 16 megapixel a cui si aggiunge un luminoso obbiettivo grandangolare che dispone di zoom ottico 4x (equivalente ad un 25 – 100 mm nel formato tradizionale) e di stabilizzatore di tipo meccanico contro l’effetto mosso.
Ad inquadrare la scena ci pensa l’ampio display LCD da 3,0 pollici (risoluzione di 460.000 pixel) collocato sul dorso, il quale offre una visuale sempre perfetta anche sott’acqua. Oltre al classico flash incorporato si segnala inoltre la presenza di sei luci a led collocate attorno all’obbiettivo che possono tornare molto utili per illuminare la scena, anche sott’acqua.
Non solo foto, la nuova Pentax WG-3 è pure in grado di registrare filmati in alta definizione (Full HD a 30 fps) dimostrandosi una macchina davvero completa. Arriverà nei centri specializzati a partire dal mese di marzo ad un prezzo consigliato al pubblico che dovrebbe aggirarsi intorno ai 500 euro iva inclusa.
Commenti su Pentax WG-3, compatta impermeabile e quasi indistruttibile
Aste e Usato