Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Olympus XZ-10, compatta con comandi manuali per fotografi avanzati

Olympus XZ-10, compatta con comandi manuali per fotografi avanzati

Pubblicato il 01/02/13 in Fotocamere

Olympus, marchio giapponese molto attivo nel settore della fotografia digitale, ha aggiornato la sua ricca gamma di compatte annunciando al pubblico un nuovo modello molto dotato tecnicamente e destinato ai fotografi avanzati che non vogliono ancora fare il salto di qualità con una reflex digitale, stiamo parlando della Olympus XZ-10.
Dal design lineare e dalle forme ultracompatte, la nuova Olympus monta un sensore CMOS retroilluminato nel formato 1/2.7" e con risoluzione di 12 megapixel. A corredo c’è il processore dell’immagine TruePic VI, nonché l’obbiettivo grandangolare che copre le focali comprese tra 26 e 130 mm nel formato tradizionale equivalente.

Dicevamo di una macchina completa ed infatti il fotografo può smanettare con i comandi manuali e può anche programmare a proprio piacimento l’anello attorno all’obbiettivo. La sensibilità ISO arriva al ragguardevole valore di ISO 6400 contribuendo ad evitare il rischio delle foto sfuocate quando si scatta a mano libera.
Sul dorso trova posto un ampio display LCD da 3,0 pollici ad alta risoluzione (920.000 pixel), il quale implementa la tecnologia touchscreen risultando pertanto sensibile al tocco. Il fotografo può in questo modo decidere quale porzione della scena mettere a fuoco semplicemente toccandola sullo schermo.
Completano la dotazione: modulo video per la registrazione dei filmati in Full HD con sonoro stereo, possibilità di inquadrare in diversi formati (3:2, 4:3 o 1:1 e 16:9), la modalità i-Auto per i principianti e 11 Art Filter. Disponibile a partire dal mese di marzo, avrà un prezzo consigliato al pubblico di circa 450 euro iva inclusa.
Commenti su Olympus XZ-10, compatta con comandi manuali per fotografi avanzati
Aste e Usato