Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Fujifilm Finepix XP60, compatta impermeabile e resistente

Fujifilm Finepix XP60, compatta impermeabile e resistente

Pubblicato il 28/01/13 in Fotocamere

A distanza di poche settimane dal CES 2013 di Las Vegas, Fujifilm ha deciso di aggiornare nuovamente la sua già ricca gamma di fotocamere destinate a chi ama l’avventura presentando ufficialmente al pubblico un nuovo modello dalle caratteristiche tecniche molto interessanti, stiamo parlando della Fujifilm Finepix XP60.
Dalle dimensioni ultracompatte e dalle forme sinuose, la XP60 ha un case esterno resistente agli urti, alle cadute da un’altezza massima di 1,5 metri, alla polvere, alla sabbia, nonché alle temperature più rigide (fino a -10°C). Come se non bastasse, risulta anche impermeabile tanto da poterla immergere in acqua fino ad una profondità di 6 metri.

Quanto alle caratteristiche prettamente fotografiche, monta un sensore CMOS BSI con risoluzione di 16 megapixel a cui si aggiungono l’obbiettivo con zoom ottico 5x (equivalente ad un 28 – 140 mm nel formato tradizionale), nonché lo stabilizzatore meccanico che contrasta efficacemente il rischio del fastidioso effetto mosso.
Tra le altre caratteristiche degne di nota si segnalano: il display LCD da 2,7 pollici collocato sul dorso, la capacità di scatti a raffica fino a 10 fps alla massima risoluzione (60 fps a risoluzione ridotta) ed il modulo video con apposito tasto dedicato per la registrazione dei filmati in Full HD (1080p) a 60 fps (fino a 240 fps a risoluzione ridotta).
Completano la dotazione le classiche funzioni avanzate tra cui la Panorama 360° e, soprattutto, la modalità 3D per scatti tridimensionali. La Fujifilm Finepix XP60 arriverà nei centri specializzati a partire dal mese di marzo ad un prezzo che si aggira intorno ai 200 euro iva inclusa.
Commenti su Fujifilm Finepix XP60, compatta impermeabile e resistente
Aste e Usato