Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Sony Cyber-shot WX80, Wi-Fi ed obbiettivo Carl Zeiss

Sony Cyber-shot WX80, Wi-Fi ed obbiettivo Carl Zeiss

Pubblicato il 24/01/13 in Fotocamere

Come anticipato nell’articolo precedente, assieme alla Cyber-shot WX200 Sony ha presentato ufficialmente al pubblico un’altra compatta dal design molto simile ma dalle caratteristiche tecniche leggermente inferiori, stiamo parlando del modello contraddistinto con la sigla Cyber-shot WX80.
La nuova macchina ha un design lineare e dimensioni tali da stare comodamente in borsa o nel taschino della giacca. Monta un sensore CMOS Exmor R che offre una risoluzione di 16,2 megapixel (la WX200 arriva a 18,2) e garantisce immagini sempre nitide grazie anche al valido supporto del potente processore dell’immagine Bionz.

L’obbiettivo incorporato è marchiato Carl Zeiss Vario-Tessar e dispone di zoom ottico 8x (equivalente ad un 25 – 200 mm nel formato tradizionale a 35 mm). A corredo c’è anche lo stabilizzatore ottico di tipo SteadyShot che svolge egregiamente il suo lavoro di eliminare il rischio del fastidioso effetto mosso dovuto ai micro movimenti durante lo scatto.
Anche la WX80 implementa la tecnologia Wi-Fi e risulta pertanto particolarmente adatta a chi ama condividere rapidamente foto e video sul web. La sensibilità ISO si spinge fino al ragguardevole valore di ISO 12800 assicurando foto brillanti e piene di luce anche se scattate in condizioni ambientali non proprio ottimali.
Completano la dotazione: display LCD da 2,7 pollici ad alta risoluzione, modulo video per la registrazione dei filmati in Full HD, modalità iAuto per scattare in completo automatismo ed effetti creativi per personalizzare ogni singolo scatto. La Sony Cyber-shot WX80 arriverà nei negozi a partire dal mese di febbraio ad un prezzo di 189,99 euro iva inclusa.
Commenti su Sony Cyber-shot WX80, Wi-Fi ed obbiettivo Carl Zeiss
Aste e Usato