Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Panasonic Lumix TZ35, compatta superzoom con gps e video Full HD

Panasonic Lumix TZ35, compatta superzoom con gps e video Full HD

Pubblicato il 24/01/13 in Fotocamere

Completiamo la recensione delle nuove compatte da taschino super zoom che Panasonic, produttore giapponese molto attivo nel settore della fotografia digitale, ha presentato di recente al pubblico concentrando la nostra attenzione sulla  Panasonic Lumix TZ35, sorella minore della Lumix TZ40 di cui abbiamo già parlato su queste pagine.
La Lumix TZ35 ha un design del tutto similare alla TZ40 da cui se ne distingue soltanto per una dotazione tecnica leggermente inferiore. Il sensore CMOS ad alta sensibilità ha infatti una risoluzione di 16,1 megapixel (la TZ40 arriva a 18,1), quanto basta comunque per ottenere scatti di pregevole fattura fino al formato poster.

A corredo del sensore c’è il processore Venus Engine a cui è demandata la funzione di gestione ed elaborazione delle immagini. L’obbiettivo è marchiato LEICA DC e dispone di zoom ottico 20x in grado di coprire le focali comprese tra 24 e 480 mm nel formato tradizionale. Non manca poi lo stabilizzatore ottico di tipo POWER O.I.S. contro il rischio del fastidioso effetto mosso.
Anche la TZ35 dispone di ricevitore GPS per geo-taggare gli scatti, ma non del Wi-Fi come invece la sorella maggiore TZ40. Il sistema di messa a fuoco è rapido e preciso tanto da consentire anche raffiche ad un velocità di 10 fps alla massima risoluzione. Ad inquadrare la scena un ampio display LCD da 3,0 pollici collocato sul dorso.
Completano la dotazione: il modulo video in Full HD (1080i) nel formato di compressione AVCHD e diverse funzioni avanzate tra cui l’High Dynamic Range ed il Modo Panoramic Shot. La nuova Panasonic Lumix TZ35 arriverà nei centri specializzati a partire dalle prossime settimane ad un prezzo che per l’Italia non è stato ancora ufficializzato.
Commenti su Panasonic Lumix TZ35, compatta superzoom con gps e video Full HD
Aste e Usato