Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Casio EX-ZR1000, compatta avanzata superveloce

Casio EX-ZR1000, compatta avanzata superveloce

Pubblicato il 01/10/12 in Fotocamere

Ad appena pochi giorni di distanza dalla chiusura del Photokina 2012, evento internazionale dedicato al settore della fotografia digitale, Casio ha presentato ufficialmente al pubblico una nuova fotocamera avanzata della serie High Speed Exilim, ci riferiamo al modello contraddistinto con la sigla Casio EX-ZR1000.

Come tutte le macchine della sua categoria, la ZR1000 fa della velocità il suo punto di forza basti pensare che si accende in poco meno di un secondo e mette a fuoco un soggetto in appena 0,15 secondi. Permette inoltre raffiche continue a 6 fps con sistema AF attivo oppure 30 fps con messa a fuoco fissa.


Spulciando la scheda tecnica figura un sensore CMOS con risoluzione di 16 megapixel a cui si aggiungono il processore Exilim Engine HS e, soprattutto, l'obbiettivo grandangolare con zoom ottico 12.5x in grado di coprire le focali comprese tra 24 e 300 mm nel formato tradizionale equivalente.

Una macchina pensata per i fotografi esperti in quanto dotata dei comandi manuali per consentire una completa personalizzazione di ogni singolo scatto. C'è inoltre il pieno supporto al formato Raw nonché alcune funzioni creative molto interessanti come la modalità HDR, i filtri artistici e la Panorama a 360 gradi.

Completa la dotazione il modulo video per la registrazione dei filmati in Full HD nel formato di compressione AVCHD. Alimentata da una batteria agli ioni di litio che assicura un'autonomia di almeno 470 scatti con una sola ricarica, la EX-ZR1000 è attesa nei centri specializzati a partire dal mese di novembre ad un prezzo non ancora ufficializzato.


Commenti su Casio EX-ZR1000, compatta avanzata superveloce
Aste e Usato