Sei qui:

Presentata ufficialmente la Canon G15

Pubblicato il 18/09/12 in Fotocamere

Dopo le numerose anticipazioni dei giorni scorsi prontamente riportate su queste pagine, Canon ha deciso di togliere il velo ad un’altra macchina della serie G, stiamo parlando della Canon G15, evoluzione tecnica della G12 già in listino dal lontano 2010 e pertanto pronta ad andare in pensione per lasciare il posto alla nuova arrivata.

La G15 porta con se numerose novità a partire dallo zoom ottico 5x (equivalente ad un 28 – 140 mm nel formato tradizionale a 35 mm) molto più luminoso anche sul teleobbiettivo (f/1.8 - 2.8). A corredo c’è anche lo stabilizzatore ottico dell’immagine di tipo IS che riduce sensibilmente il rischio del fastidioso effetto mosso.


Spulciando la scheda tecnica figura un sensore CMOS da 12 megapixel ben coadiuvato dal processore DIGIC 5. Anche il sistema autofocus ha subito un sensibile miglioramento risultando più veloce il doppio di quello montato sulla G12. La sensibilità ISO si estende invece all’interno di un range compreso tra ISO 80 e 12800 assicurando foto sempre brillanti e piene di luce.

Per inquadrare la scena si può utilizzare il mirino ottico oppure il display LCD da 3,0 pollici collocato sul dorso. I principianti possono lavorare in completo automatismo utilizzando le 58 modalità scena preimpostate mentre i più esperti possono smanettare con i comandi manuali. C’è pure il pieno supporto al formato Raw.

Completano la dotazione:  un flash a scomparsa, la slitta per gli accessori opzionali ed il modulo video per la registrazione dei filmati in Full HD con possibilità di utilizzare lo zoom ottico anche durante le riprese. Disponibile a partire dal mese di ottobre, avrà un prezzo consigliato al pubblico di circa 650 euro iva inclusa.

 

Commenti su Presentata ufficialmente la Canon G15
Aste e Usato