Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Sony Cyber-Shot DSC-WX170, nuova compatta di fascia alta

Sony Cyber-Shot DSC-WX170, nuova compatta di fascia alta

Pubblicato il 30/07/12 in Fotocamere

A pochi giorni di distanza dagli annunci di Samsung e Fujifilm, anche Sony ha deciso di togliere il velo alla sua ultima compatta della linea Cyber-Shot, ci riferiamo al modello contraddistinto con la sigla DSC-WX170 che fa delle forme ultracompatte il suo punto di forza tanto da poter stare comodamente in borsa o nel taschino della giacca.

Nonostante le dimensioni, la DSC-WX170 ha tutte le carte in regola per consentire scatti di pregevole fattura anche nelle condizioni di scarsa luminosità in quanto implementa un potente sensore CMOS Exmor-R retroilluminato di 18 megapixel ed una sensibilità ISO che risulta in grado di raggiungere il ragguardevole valore di ISO 12800.


Quanto alle altre caratteristiche degne di nota, si segnalano in particolar modo l’obbiettivo G con zoom ottico 10x (equivalente ad un 25 – 250 mm nel formato tradizionale a 35 mm) ed un ampio display LCD da 3,0 pollici che offre una risoluzione di 921.000 pixel ed implementa la tecnologia touchscreen risultando pertanto sensibile al tocco.

La nuova compatta di fascia alta Sony Cyber-Shot DSC-WX170 è attesa nel mercato asiatico a partire dal prossimo 3 agosto. Nessuna informazione è stata invece rilasciata in merito a quando la macchina sarà disponibile nel vecchio continente, Italia compresa. Non ci resta che attendere possibili ulteriori annunci. Rimanete sintonizzati.

Commenti su Sony Cyber-Shot DSC-WX170, nuova compatta di fascia alta
Aste e Usato