Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Panasonic FZ200, bridge con luminoso zoom 24x

Panasonic FZ200, bridge con luminoso zoom 24x

Pubblicato il 20/07/12 in Fotocamere

Quasi in concomitanza con la Samsung WB100 di cui abbiamo ampiamente parlato nell'articolo precedente, anche Panasonic ha presentato ufficialmente al pubblico una nuova bridge che per caratteristiche tecniche si pone come una valida alternativa ad una reflex digitale, quanto meno a quelle di fascia consumer, ci riferiamo alla Panasonic FZ200.

Punto di forza della FZ200 è il potente obbiettivo Leica incorporato, il quale implementa uno zoom ottico 24x (equivalente ad un 25 – 600 mm nel formato tradizionale) che mantiene la medesima luminosità (f/2.8) su tutta l'escursione focale. A corredo c'è anche il sistema di stabilizzazione di tipo Power OIS che contrasta efficacemente l'effetto mosso.


Quanto alle altre caratteristiche, monta un sensore CMOS da 12,1 megapixel a cui si aggiungono la sensibilità ISO che varia all'interno di un range compreso tra ISO 100 e 6400, il display LCD da 3,0 pollici estraibile con risoluzione di 460.000 pixel e anche il mirino elettronico da 0,2 pollici con risoluzione di 1.300.000 pixel.

La nuova bridge è in grado di lavorare in completo automatismo ma dispone anche dei comandi manuali per consentire ai fotografi avanzati una completa personalizzazione dello scatto. Ha una capacità di scatti a raffica che raggiunge i 12 fps alla massima risoluzione e supporta pure il formato Raw oltre al classico Jpeg.

Da segnalare infine la presenza di un modulo video che permette la registrazione di filmati in Full HD (1080p a 50 fps) nel formato AVCHD e con possibilità di sfruttare lo stabilizzatore anche durante le riprese. Disponibile a partire dal mese di settembre, avrà un prezzo consigliato al pubblico di circa 600 euro iva inclusa.

Commenti su Panasonic FZ200, bridge con luminoso zoom 24x
Aste e Usato