Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Presentata ufficialmente la reflex entry level Canon Eos 650D

Presentata ufficialmente la reflex entry level Canon Eos 650D

Pubblicato il 08/06/12 in Fotocamere

Come anticipato ieri su queste pagine, Canon ha presentato ufficialmente al pubblico nella giornata odierna la sua nuova reflex digitale entry level, stiamo parlando della Eos 650D  (nel mercato americano avrà la sigla Rebel T4i), evoluzione tecnica della EOS 600D già in listino da qualche tempo.

Confermate gran parte delle caratteristiche tecniche trapelate, compreso il sensore CMOS che ha le stessa risoluzione del suo predecessore, ma risulta di nuova costruzione per garantire prestazioni superiori. A corredo c’è il processore dell’immagine DIGIC 5 a cui è demandata la funzione di gestione ed elaborazione delle immagini.


Nuovo anche il sistema AF con nove punti a croce che consente la messa a fuoco continua anche durante le riprese video. La sensibilità ISO varia all’interno di un range compreso tra ISO 100 e 12800 con possibilità di ulteriore espansione a ISO 25600. Buona la velocità di scatto che raggiunge i 5 fps alla massima risoluzione.

Due le opzioni per inquadrare la scena: il mirino ottico con copertura del 95% o il più pratico display LCD da 3,0 pollici, il quale risulta orientabile ed implementa anche la tecnologia touchscreen risultando pertanto sensibile al tocco. L’utente può in questo modo selezionare la porzione della scena che vuole mettere a fuoco semplicemente toccandola.

Destinata ai fotografi alle prime armi, la Eos 650D ha le classiche funzionalità avanzate per lavorare in completo automatismo ma dispone anche dei comandi manuali per i più esperti. Supporta il formato Raw e consente anche la registrazione video in Full HD con audio stereo. Disponibile entro il mese di giugno ad un prezzo di circa 850 euro iva inclusa.

 

Commenti su Presentata ufficialmente la reflex entry level Canon Eos 650D
Aste e Usato