Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Canon, apparso il brevetto di un nuovo obbiettivo superzoom 44x per le bridge

Canon, apparso il brevetto di un nuovo obbiettivo superzoom 44x per le bridge

Pubblicato il 05/06/12 in Fotocamere

Secondo i soliti ben informati Canon, produttore leader nel settore della fotografia digitale, starebbe lavorando alacremente su un nuovo obbiettivo superzoom da implementare sulle bridge (fotocamere dal design molto simile a quello di una reflex digitale ma dalle forme molto più compatte) di nuova generazione.

Le voci sono state alimentate da un brevetto che il produttore giapponese ha depositato nei giorni scorsi, il quale mostrerebbe lo schema ottico di un nuovo superzoom 44x in grado di coprire le focali comprese tra 24 e 1060 mm nel formato tradizionale superando il record di quello montato sulla Nikon P510 che si ferma a 1000 mm.


Costruito utilizzando 13 elementi in 10 gruppi con tanto di 3 vetri UD, il nuovo obbiettivo risulta molto versatile tanto da garantire risultati soddisfacenti in ogni occasione: dai primissimi piani fino alle foto panoramiche. Offre inoltre una buona luminosità sul grandangolo (f/2,8) mentre sul tele l’apertura è di f/7,0.

Non ci resta a questo punto che attendere per conoscere tutte le caratteristiche tecniche del nuovo obbiettivo e scoprire quali fotocamere bridge lo implementeranno. Viste le circostazione, òa sensazione è che le nuove macchine possano arrivare entro la fine di quest’anno. Rimanete sintonizzati perché vi faremo sapere quando avremo ulteriori notizie.

Commenti su Canon, apparso il brevetto di un nuovo obbiettivo superzoom 44x per le bridge
Aste e Usato