Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Canon Powershot A2400 IS, compatta sottile semplice da usare

Canon Powershot A2400 IS, compatta sottile semplice da usare

Pubblicato il 29/02/12 in Fotocamere

La linea delle Powershot marchiate Canon si è arricchita nell’ultimo periodo di una nuova fotocamera compatta destinata ai fotografi alle prime armi o a quelli che vogliono scattare in completo automatismo, ci riferiamo al modello contraddistinto con la sigla Powershot A2400 IS.

Dotata di corpo in metallo dal design lineare e dalle dimensioni ultra sottili (è spessa appena 20,1 mm), la nuova Powershot viene incontro alle esigenze dei più giovani che sono sempre in movimento in quanto può stare comodamente in borsa o nel taschino della giacca pronta a venire estratta quando la situazione lo richiede.


Monta un sensore CCD con risoluzione di da 16 megapixel, sufficienti a garantire scatti di pregevole fattura anche da ingrandire fino al formato poster. A corredo c’è anche un obbiettivo dotato di zoom ottico 5x che copre le focali comprese tra 28 e 140 mm nel formato tradizionale, nonché la funzione Intelligent IS contro l’effetto mosso.

Sprovvista di mirino, la scena viene ripresa utilizzando il display LCD da 2,7 pollici collocato sul dorso. Non mancano le funzioni automatiche tra le quali si segnala lo Smart Auto (32 scene) che analizza la scena e setta automaticamente le impostazioni principali. Per i meno esperti c’è anche il pulsante Help per leggere sul display le istruzioni relative al suo funzionamento.

Come quasi tutte le fotocamere di nuova generazione, anche la A2400 IS è dotata di modulo video che permette di registrare di filmati in HD premendo il tasto dedicato. Alimentata da una batteria ricaricabile agli ioni di litio che garantisce una autonomia dichiarata di almeno 190 scatti, arriverà nei centri specializzati a partire dal mese di marzo ad un prezzo non ancora segnalato.

Commenti su Canon Powershot A2400 IS, compatta sottile semplice da usare
Aste e Usato