Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Canon Powershot A2300, compatta automatica per principianti

Canon Powershot A2300, compatta automatica per principianti

Pubblicato il 27/02/12 in Fotocamere

Tra le numerose compatte della linea Powershot che Canon ha presentato ufficialmente al pubblico alcuni giorni fa ci sono anche diversi modelli destinati ai fotografi alle prime armi in quanto dal funzionamento completamente automatico come la Powershot A2300 che ci accingiamo a recensire.

La A2300 ha un design ultrasottile risultando adatta a chi è sempre in movimento in quanto sta comodamente in borsa o nel taschino della giacca. Nonostante le dimensioni, la dotazione tecnica risulta sufficiente a garantire scatti di buona fattura, anche per possibili ritagli o ingrandimenti fino al formato poster.


Monta infatti un sensore CCD con risoluzione di da 16 megapixel a cui si aggiunge l’obbiettivo con zoom ottico 5x che copre le focali comprese tra 28 e 140 mm nel formato tradizionale. Non manca poi lo stabilizzatore digitale dell’immagine che, seppur non garantisce le stesse prestazioni di quello ottico, contrasta efficacemente l’effetto mosso.

A differenza della sorella A1300, la nuova Powershot non dispone di nessun mirino con la conseguenza che per inquadrare la scena è necessario utilizzare il display LCD da 2,7 pollici collocato sul dorso. Dicevamo di una fotocamera per principianti ed infatti oltre alle classiche funzioni automatiche c’è anche il pulsante Help per consultare le istruzioni direttamente on board.

La dotazione è completata dal modulo video per la registrazione di filmati in HD attivabile mediante la pressione del tasto dedicato. Alimentata da una batteria ricaricabile agli ioni di litio che garantisce una autonomia dichiarata di almeno 210 scatti, arriverà nei centri specializzati a partire dal mese di marzo ad un prezzo non ancora segnalato.

 

 

Commenti su Canon Powershot A2300, compatta automatica per principianti
Aste e Usato