Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Olympus SZ-31MR, compatta avanzata che scatta e registra contemporaneamente

Olympus SZ-31MR, compatta avanzata che scatta e registra contemporaneamente

Pubblicato il 22/02/12 in Fotocamere

Olympus ha ampliato ulteriormente la gamma delle compatte avanzate per fotografi esigenti annunciando al pubblico la futura disponibilità di un nuovo dispositivo dalle caratteristiche tecniche molto interessanti, stiamo parlando del modello contraddistinto con la sigla Olympus SZ-31MR.

Nonostante le dimensioni ridotte, la SZ-31MR implementa numerose tecnologie che assicurano scatti di pregevole fattura. Il sensore è infatti di tipo CMOS retro-illuminato con risoluzione di 16 megapixel ben coadiuvato dal potente processore TruePic V a cui è demandata la funzione di elaborazione e gestione delle immagini.


L’obbiettivo monta uno zoom ottico 24x che copre le focali comprese tra 25 e 600 mm nel formato tradizionale. Vista la sua portata, quanto mai azzeccata appare la scelta di implementare lo stabilizzatore ottico dell’immagine che contrasta efficacemente l’effetto mosso dovuto alle micro vibrazioni della macchina durante gli scatti a mano libera.

A inquadrare la scena ci pensa l’ampio display LCD da 3,0 pollici collocato sul dorso che offre un’elevata risoluzione (921.000 pixel) ed implementa la tecnologia touchscreen risultando pertanto sensibile al tocco. Da segnalare anche la possibilità di scattare raffiche fino a 10 fps (fotogrammi al secondo) alla massima risoluzione.

La SZ-31MR è anche in grado di registrare video in Full HD (1080p ) con audio stereo. Permette inoltre di registrare e scattare contemporaneamente. Alimentata da una batteria agli ioni di litio che assicura una autonomia di almeno 200 scatti, arriverà nei centri specializzati dal mese di aprile ad un prezzo di circa 350 euro iva inclusa.

Commenti su Olympus SZ-31MR, compatta avanzata che scatta e registra contemporaneamente
Aste e Usato