Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Canon Powershot A1300, compatta automatica con mirino ottico

Canon Powershot A1300, compatta automatica con mirino ottico

Pubblicato il 20/02/12 in Fotocamere

Torniamo a parlare delle fotocamere della linea Powershot che Canon ha presentato ufficialmente al pubblico alcuni giorni fa, concentrando la nostra attenzione sul modello contraddistinto con la sigla Powershot A1300 che fa delle dimensioni ultracompatte uno dei suoi punti di forza tanto che può essere facilmente trasporto inserendolo in borsa o nel taschino della giacca.

La A1300 ha una caratteristica che la distingue da quasi tutti i modelli della sua categoria, ovvero quella di essere dotata, oltre che di un display LCD da 2,7 pollici, del mirino ottico per inquadrare la scena nelle condizioni più difficili come nel caso di giornate particolarmente soleggiate che rendono impossibile l’utilizzo dello schermo.


Quanto alle altre caratteristiche, figura un sensore CCD da 16 megapixel che assicura una qualità dell’immagine molto elevata con possibilità di fare ingrandimenti di una piccola porzione della stessa o di stampare fino al formato A3+. A corredo c’è l’obbiettivo con zoom ottico 5x che copre le focali comprese tra 28 e 140 mm nel formato tradizionale.

A scongiurare l’effetto mosso ci pensa lo stabilizzatore digitale dell’immagine che però non garantisce gli stessi risultati di quello meccanico. Non mancano le funzioni automatiche come il Face Detection, la Correzione automatica occhi rossi, lo Smart Auto (32 scene), compresi alcuni filtri creativi per personalizzare lo scatto.

La dotazione è completata da un pulsante che consente di attivare velocemente la registrazione video in alta definizione (720p) con audio. Alimentata da due batteria alcaline di tipo AA facilmente reperibili sul mercato, è attesa nei negozi a partire dal mese di aprile ad un prezzo consigliato al pubblico di circa 110 euro iva inclusa.

Commenti su Canon Powershot A1300, compatta automatica con mirino ottico
Aste e Usato