Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Fujifilm Finepix S4400, bridge con superzoom 28x

Fujifilm Finepix S4400, bridge con superzoom 28x

Pubblicato il 20/02/12 in Fotocamere

Unitamente alla Finepix S4300 di cui abbiamo ampiamente qualche giorno fa, Fujifilm ha esposto al pubblico, in occasione del CES 2012, un’altra bridge dal design molto similare ma dalla dotazione tecnica leggermente accresciuta, ci riferiamo al modello contraddistinto con la sigla Fujifilm Finepix S4400.

La S4400 dispone di un sensore CCD che offre una risoluzione di 14 megapixel, sufficienti per scatti ricchi di dettagli anche per possibili ingrandimenti e stampe fino al formato poster. A corredo c’è l’obbiettivo grandangolare che implementa un potente zoom ottico 28x in grado di coprire le focali comprese tra 24 e 672 mm nel formato tradizionale.


A scongiurare il fastidioso effetto mosso dovuto ai micromovimenti della macchina durante gli scatti a mano libera ci pensa lo stabilizzatore ottico di tipo CCD Shift che agisce direttamente sul sensore. La sensibilità ISO si estende invece fino al valore di ISO 1600 che diventa ISO 6400 quando la risoluzione del sensore è impostata a valori bassi.

Due le opzioni per inquadrare la scena: il mirino elettronico da 0,2 pollici e con risoluzione di 200.000 pixel o il più comodo display LCD da 3,0 pollici con risoluzione di 230.000 pixel. Non mancano poi le funzioni automatiche tanto care ai principianti tra cui si segnala la SR Auto che analizza la scena e setta automaticamente tute le impostazioni principali.

Non solo foto, la S4400 registra anche video in alta definizione (720p) con audio dimostrandosi una macchina davvero completa. Attesa nei centri specializzati a partire da questo mese, avrà un prezzo consigliato al pubblico non ancora ufficializzato.

 

Commenti su Fujifilm Finepix S4400, bridge con superzoom 28x
Aste e Usato