Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Fujifilm Finepix S4300, ennesima bridge con comandi manuali e zoom 26x

Fujifilm Finepix S4300, ennesima bridge con comandi manuali e zoom 26x

Pubblicato il 14/02/12 in Fotocamere

Assieme alla Finepix S4200 di cui abbiamo ampiamente parlato ieri, Fujifilm ha presentato ufficialmente al pubblico nel corso del CES 2012 un’altra bridge dal design molto similare ma dalla dotazione tecnica leggermente accresciuta, ci riferiamo al modello contraddistinto con la sigla Fujifilm Finepix S4300.

Come la sorella minore, la S4300 monta un sensore CCD che offre una risoluzione di 14 megapixel, quanto basta per ottenere foto di pregevole fattura da stampare fino al formato poster. L’obbiettivo è invece leggermente più potente in quanto dispone di zoom ottico 26x che copre le focali comprese tra 24 e 624 mm nel formato tradizionale.


Vista la portata dello zoom, azzeccata appare la scelta di dotare la macchina dello stabilizzatore ottico di tipo CCD Shift che, agendo direttamente sul sensore, riduce sensibilmente l’effetto mosso. Quanto alla sensibilità ISO, si estende all’interno di un range compreso tra ISO 64 e 1600, con possibilità di ulteriore estensione fino a ISO 6400 con risoluzione ridotta.

La scena può essere inquadrata utilizzando il display LCD da 3,0 pollici con risoluzione di 230.000 pixel o, in alternativa, il mirino elettronico da 0,2 pollici e con risoluzione di 200.000 pixel. Per il resto, la dotazione è la stessa della sorella minore, compresi i comandi manuali ed il modulo video per la registrazione in alta definizione. Arriverà nei negozi dal mese di febbraio.

 

 

Commenti su Fujifilm Finepix S4300, ennesima bridge con comandi manuali e zoom 26x
Aste e Usato