Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Fujifilm Finepix JX550, compatta da taschino per tutta la famiglia

Fujifilm Finepix JX550, compatta da taschino per tutta la famiglia

Pubblicato il 09/02/12 in Fotocamere

Assieme alla Finepix JX500 di cui abbiamo parlato ieri, Fujifilm ha presentato ufficialmente al pubblico un’altra compatta per principianti dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, stiamo parlando della Finepix JX550 che ha il medesimo design della sorella minore ma se ne distingue per una dotazione tecnica leggermente accresciuta.

La JX550 monta in fatti un sensore CCD che offre una risoluzione di 16 megapixel (quello della JX500 si ferma a 14), il quale assicura foto nitide e ricche di dettagli anche per ingrandimenti fino al formato poster. A corredo c’è l’obbiettivo Fujinon con zoom ottico 5x ch copre le focali comprese tra 26 e 130 mm nel formato tradizionale equivalente.


L’effetto mosso è scongiurato dal Digital Image Stabilization mentre la sensibilità ISO si estende fino al valore di ISO 1600 con possibilità di arrivare a ISO 3200 a risoluzioni ridotte. Sprovvista di mirino, la scena viene ripresa utilizzando il display LCD da 2,7 pollici collocato sul dorso, il quale offre una visuale sempre perfetta anche nelle giornate soleggiate.

Come la sorella minore, anche la JX550 dispone delle funzioni automatiche che la rendono adatta all’uso di tutta la famiglia. Permette inoltre la registrazione di filmati in HD (720p) con possibilità di utilizzare lo zoom anche durante le riprese. Alimentata da due comuni pile alcaline facilmente reperibili sul mercato, arriverà nei negozi entro il mese di febbraio al costo di 80 euro.

 

Commenti su Fujifilm Finepix JX550, compatta da taschino per tutta la famiglia
Aste e Usato