Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Fujifilm Finepix Z1000 EXR: ottica incastonata, display touchscreen e Wi-Fi

Fujifilm Finepix Z1000 EXR: ottica incastonata, display touchscreen e Wi-Fi

Pubblicato il 27/01/12 in Fotocamere

Fujifilm ha anche ampliato la gamma delle fotocamere con ottica incastonata presentando ufficialmente al pubblico una nuova macchina che implementa numerose caratteristiche tecniche interessanti, ci riferiamo al modello contraddistinto con la sigla Finepix Z1000 EXR.

Dal design lineare e dalle forme ultracompatte che ne consentono il facile trasporto in ogni dove inserendola in borsa o nel taschino della giacca, la Z1000 EXR ha una dotazione di prim’ordine a partire dal sensore CMOS con tecnologia EXR che offre una risoluzione di 16 megapixel assicurando foto ricche di dettagli.

 

A corredo c’è l’obbiettivo grandangolare Fujinon con zoom ottico 5x (equivalente ad un 28 - 140 mm nel formato tradizionale a 35 mm), lo stabilizzatore di tipo “sensor shift” che riduce sensibilmente il rischio del fastidioso effetto mosso in quanto compensa i micromovimenti della macchina durante gli scatti a mano libera.

La sensibilità ISO si estende fino al ragguardevole valore di ISO 6400, mentre il display LCD collocato sul dorso ha un’ampiezza di 3,5 pollici ed implementa la tecnologia touchscreen risultando sensibile al tocco. Da segnalare inoltre la presenza della connettività Wi-Fi che consente di condividere fin da subito sul web foto e video.

Come quasi tutte le fotocamere di nuova generazione, la nuova Finepix registra anche in filmati in alta definizione, ed in particolare in Full HD nel formato H.264. Dotata di connettore HDMI per il collegamento diretto con le TV HD compatibili, arriverà nei centri specializzati a partire dalle prossime settimane ad un prezzo non ancora ufficializzato.

Commenti su Fujifilm Finepix Z1000 EXR: ottica incastonata, display touchscreen e Wi-Fi
Aste e Usato