Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Kodak EasyShare M5350, compatta automatica per principianti

Kodak EasyShare M5350, compatta automatica per principianti

Pubblicato il 22/09/11 in Fotocamere

Completiamo la rassegna delle nuove compatte che Kodak ha annunciato al pubblico nei giorni scorsi concentrando la nostra attenzione sulla Kodak EasyShare M5350, macchina che può essere definita come la sorella minore della M5370 in quanto, nonostante siano molto simili esteticamente, dispone di una dotazione tecnica leggermente inferiore.

Il sensore è di tipo CCD ed offre una risoluzione di 16,4 megapixel assicurando foto ricche di dettagli anche per stampe fino al formato poster.

A corredo c’è l’obbiettivo grandangolare Schneider-Kreuznach Variogon con zoom ottico 5x in grado di coprire le focali comprese tra 28 e 140 mm nel formato tradizionale equivalente.


La differenza più sostanziale con la Kodak EasyShare M5350 riguarda il display LCD incorporato sul dorso.

Le sue dimensioni sono infatti più piccole (2,7 anziché 3,0 pollici) e inoltre non implementa la tecnologia touchscreen che, seppure non indispensabile, risulta utile per semplificare l’attivazione delle funzioni e la navigazione all’interno dei menu.

Non mancano le classiche funzioni automatiche tanto care ai principianti o ai fotografi più pigri: la modalità scatto intelligente che analizza la scena e setta automaticamente le principali impostazioni della macchina ed il rilevamento dei volti che riconosce automaticamente i volti (fino ad un massimo di 5) presenti nell’inquadratura.

La M530 dispone del tasto dedicato “share” per la condivisione di foto e video sul web e anche di quello per la registrazione video. A proposito di video, è possibile acquisire filmati in alta definizione (720p) con audio. Disponibile a partire dalle prossime settimane nelle colorazioni rosso o nero.

Commenti su Kodak EasyShare M5350, compatta automatica per principianti
Aste e Usato