Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Ricoh GR DIGITAL IV, compatta con nuovo sistema AF ibrido

Ricoh GR DIGITAL IV, compatta con nuovo sistema AF ibrido

Pubblicato il 16/09/11 in Fotocamere

Ricoh, azienda giapponese che recentemente ha acquistato la divisione Pentax Imaging, ha deciso di ampliare ulteriormente la gamma delle sue fotocamere digitali presentando ufficialmente al pubblico un nuovo dispositivo, ci riferiamo alla Ricoh GR Digital IV, successore della GR Digital III già in listino.

La nuova macchina ha uno stile sobrio e classico con un accenno di impugnatura ergonomica. La principale novità rispetto al predecessore risiede nel nuovo sistema AF ibrido (messa a fuoco a contrasto e a rilevamento di fase) che garantisce una maggiore precisione e velocità (appena 0,2 sec. per mettere a fuoco) rispetto a quello montato sulla GR Digital III.


Quanto alle altre caratteristiche tecniche, monta un sensore di tipo CCD con risoluzione di 10 megapixel, quanto basta per scatti ricchi di dettagli anche per possibili ingrandimenti fino al formato poster. A corredo c’è il processore GR ENGINE IV, l’ottica fissa 28 mm e lo stabilizzatore ottico per compensare meccanicamente i micromovimenti della macchina.

Sprovvista di mirino ottico/elettronico, la scena viene inquadrata utilizzando l’ampio display LCD da 3,0 pollici, il quale offre un’alta risoluzione (1.023.000 pixel) assicurando una visuale sempre perfetta anche nelle condizioni ambientali più difficili. Arriverà nei centri specializzati a partire dalle prossime settimane ad un prezzo di circa 600 euro iva inclusa.

  

Commenti su Ricoh GR DIGITAL IV, compatta con nuovo sistema AF ibrido
Aste e Usato