Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Panasonic, dopo la Lumix GF3 si lavora su nuove Evil destinate ai fotografi esigenti

Panasonic, dopo la Lumix GF3 si lavora su nuove Evil destinate ai fotografi esigenti

Pubblicato il 14/06/11 in Fotocamere

L’annuncio ufficiale della Panasonic Lumix GF3, Evil dalle dimensioni davvero ultracompatte tanto da risultare la più piccola al mondo, ha fatto storcere il naso a non pochi appassionati e addetti ai lavori in quanto tale risultato è stato raggiunto eliminando taluni elementi importanti quali, per esempio, il microfono stereo e la slitta per il flash esterno.

Per placare le proteste la società si è affrettata a rilasciare nelle ultime ore una intervista attraverso Ikiro Kitao, direttore della DSC business, in cui ha manifestato l’intenzione di voler suddividere la gamma Lumix GF in due segmenti: l’uno destinato ai fotografi principianti o comunque meno esigenti, l’altro ai fotografi più esperti.


E’ lecito attenderci dunque in futuro non troppo remoto ulteriori Evil del segmento GF. Alcuni di queste continueranno la strada intrapresa dalla società di privilegiare le dimensioni a discapito delle funzionalità. Altre invece saranno forse un po’ grandi e meno maneggevoli ma implementeranno maggiori tecnologie e funzionalità.

Intanto la società ha fatto sapere che sta lavorando alacremente ad una nuova Micro Quattro Terzi, stiamo parlando della Lumix GH3 che dovrebbe rappresentare l’evoluzione tecnica della GH2 già in listino. Nessuna informazione è stata però rilasciata in merito alle sue caratteristiche tecniche. Non ci resta dunque che attendere ulteriori informazioni.

Commenti su Panasonic, dopo la Lumix GF3 si lavora su nuove Evil destinate ai fotografi esigenti
Aste e Usato