Sei qui:

Panasonic annuncia la nuova Lumix G3

Pubblicato il 12/05/11 in Fotocamere

Panasonic ha annunciato nelle ultime ore la futura disponibilità di una nuova fotocamera compatta ad ottiche intercambiabili (le cosiddette Evil), stiamo parlando della Lumix G3 che va ad aggiungersi alle altre sorelle già in listino portando con se numerose novità interessanti.

La nuova macchina ha, infatti, un design del tutto nuovo rispetto ai suoi predecessori, dimensioni ancora più compatte (115.2 x 83.6 x 46.7 mm) e un peso molto più contenuto (336 grammi). Monta un sensore Live MOS che offre una risoluzione di 15,8 megapixel coadiuvato dal processore dell’immagine Venus Engine VI FHD.


Per inquadrare la scena l’utente può utilizzare l’ampio display LCD da 3,0 pollici collocato sul dorso, il quale è snodabile per consentirne l’utilizzo anche nelle condizioni più difficili ed implementa la tecnologia touchscreen risultando pertanto sensibile al tocco. In alternativa, è possibile utilizzare anche il mirino elettronico incorporato con copertura del 100% e risoluzione di 1.440 mila pixel.

La sensibilità ISO varia all’interno di un range compreso tra ISO 100 e 6400 assicurando foto brillanti anche se scattate in condizioni di luce non ottimali. La messa a fuoco è stata ulteriormente migliorata risultando adesso ancora più rapida e precisa. La velocità di scatto raggiunge i 4 fps alla massima risoluzione, arrivando anche a 20 fps con risoluzione impostata a valori inferiori.

Da segnalare, infine, la possibilità di registrare video in Full HD (1920 x 1080 pixel) con audio stereo e nel formato di compressione AVCHD. Disponibile a partire dal prossimo mese, avrà un prezzo consigliato al pubblico di circa 600 euro iva inclusa.

 

Commenti su Panasonic annuncia la nuova Lumix G3
Aste e Usato