Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Fujifilm Z900 EXR, nuova compatta con sensore CMOS EXR

Fujifilm Z900 EXR, nuova compatta con sensore CMOS EXR

Pubblicato il 05/04/11 in Fotocamere

Nonostante siano passate solo poche settimane da quando Fujifilm ha presentato al pubblico numerose fotocamere compatte, la società ha deciso di ampliare ulteriormente la propria gamma ufficializzando la futura disponibilità di un nuovo dispositivo dalle caratteristiche tecniche interessanti, ci riferiamo alla Fujifilm Z900 EXR.

Evoluzione tecnica della Z800 EXR già in listino, la fotocamera in questione dispone dell’innovativo sensore CMOS EXR con risoluzione di 16 megapixel, un sensore retroilluminato che garantisce una qualità eccelsa delle foto anche quando vengono scattate in condizioni ambientali non ottimali, per esempio quando c’è scarsa luce.


A corredo del sensore c’è l’ottica incastonata che dispone di zoom ottico grandangolare 5x in grado di coprire le focali comprese tra 28 e 140 mm (nel formato tradizionale equivalente). La scena viene ripresa utilizzando l’ampio display LCD da 3,5 pollici collocato sul dorso, il quale ha un’alta risoluzione (460.000 pixel) ed implementa la tecnologia touchscreen risultando sensibile al tocco.

Non mancano le classiche funzioni avanzate che rendono la macchina completamente automatica consentendone l’utilizzo anche ai principianti. Non solo foto, la Z900 EXR acquisisce anche filmati in Full HD (1080p) con audio. Arriverà nei negozi a partire dal mese di maggio ad un prezzo consigliato al pubblico non ancora ufficializzato.

 

Commenti su Fujifilm Z900 EXR, nuova compatta con sensore CMOS EXR
Aste e Usato