Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Fujifilm comunica di aver ripreso la produzione della Fujifilm X100

Fujifilm comunica di aver ripreso la produzione della Fujifilm X100

Pubblicato il 29/03/11 in Fotocamere

Sembra che, a distanza di poche settimane dal tremendo terremoto che ha colpito il Giappone provocando numerose vittime e ingenti danni materiali anche alle fabbriche dei grandi produttori di fotocamere come Nikon, Canon e Fujifilm, la situazione stia tornando pian piano alla normalità.

Fujifilm ha infatti diramato nelle ultime ore un comunicato ufficiale con il quale ha reso noto agli appassionati del marchio di aver ripreso la produzione della fotocamera Fujifilm X100. A seguito del terremoto, infatti, la macchina in questione era arrivata nei negozi in pochissimi esemplari tanto da non riuscire a soddisfare le tante richieste pervenute.


Come già ampiamente detto su queste pagine, la X100 è una fotocamera compatta che monta un sensore CMOS da 12 megapixel di tipo APS-C, lo stesso montato in molte reflex digitali. L’obbiettivo fisso è un Fujinon 23 mm (f/2) mentre la sensibilità ISO si estende fino a ISO 6400. Ha inoltre i comandi manuali e registra video in alta definizione.

Il produttore nipponico fa sapere che la distribuzione della Fujifilm X100 nei negozi avrà luogo a partire dai primi giorni del nuovo mese. Resta da capire se i terribili effetti del terremoto si ripercuoteranno sul prezzo provocandone un innalzamento verso l’alto. Prima del terremoto era stato previsto infatti un listino prezzi di 1.199 dollari iva inclusa. Staremo a vedere.

Commenti su Fujifilm comunica di aver ripreso la produzione della Fujifilm X100
Aste e Usato