Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Fujifilm FinePix S3400, nuova bridge superzoom

Fujifilm FinePix S3400, nuova bridge superzoom

Pubblicato il 18/03/11 in Fotocamere

Fujifilm continua a sfornare “bridge” dalle caratteristiche interessanti, l’ultima in ordine di tempo è la FinePix S3400, dispositivo che si contraddistingue, come tutte le sue sorelle, per le dimensioni relativamente contenute e per il design molto simile a quello di una Reflex digitale con tanto di impugnatura ergonomica che rende salda e sicura la presa.

Destinata ai fotografi esigenti che non vogliono ancora affidarsi ad una Reflex digitale, ha tutte le carte in regole per consentire scatti di pregevole fattura a partire da un sensore in formato CCD in grado di raggiungere la risoluzione di 14 megapixel, quanto basta per catturare anche il più insignificante dei dettagli.


A corredo c’è l’obbiettivo grandangolare Fujinon che dispone di un potente zoom ottico 28x che riesce a coprire le focali comprese tra 24 e 672 mm (nel formato tradizionale equivalente). Data la portata dello zoom, quanto mai azzeccata appare la scelta di dotare la macchina dello stabilizzatore dell’immagine di tipo CCD Shift al fine di ridurre l’effetto mosso.

Due le opzioni per inquadrare la scena: ci si può affidare al mirino elettronico o al più comodo display LCD da 3,0 pollici ad alta risoluzione (460.000 pixel). Non mancano le funzioni avanzate: si va dalle classiche SR AUTO, Face Detection, Face Recognition e Blink Detection, fino ad arrivare alle più innovativa Motion Panorama per splendidi scatti panoramici.

La FinePix S3400 è una fotocamera davvero completa in quanto riesce anche a registrare video in alta definizione (720p) soddisfacendo ogni esigenza del fotografo provetto. Disponibile nei centri specializzati a partire da questo mese, avrà un prezzo consigliato al pubblico non ancora ufficializzato.

Commenti su Fujifilm FinePix S3400, nuova bridge superzoom
Aste e Usato