Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Sony Cyber-Shot HX7V, compatta con gps e bussola integrati

Sony Cyber-Shot HX7V, compatta con gps e bussola integrati

Pubblicato il 24/01/11 in Fotocamere

Non solo compatte per principianti, Sony ha pensato anche ai fotografi esigenti annunciando ufficialmente al pubblico , in occasione del Ces 2011 che si è tenuto all’inizio del mese a Las Vegas, una nuova fotocamera dalle caratteristiche tecniche davvero interessanti, stiamo parlando della Cyber-Shot DSC-HX7V.

Dalle dimensioni compatte e dal design lineare con tanto di impugnatura ergonomica che rende salda e sicura la presa, la nuova Cyber-Shot è la macchina ideale per chi vuole conoscere il luogo esatto in cui è avvenuto lo scatto. Il gps integrato permette infatti il geo-tagging delle foto mentre la bussola consente di conoscere la direzione in cui era rivolta la fotocamera.

La dotazione prettamente fotografica comprende un sensore di tipo Cmos “Exmor R” con risoluzione di 16,2 megapixel che assicura foto ricche di dettagli anche per possibili ingrandimenti fino al formato poster. A corredo c’è un potente obbiettivo grandangolare con zoom ottico 10x che copre le focali comprese tra 25 – 250 mm nel formato tradizionale equivalente.

Ad inquadrare la scena ci pensa l’ampio display LCD da 3,0 pollici, il quale ha una risoluzione elevata (921.000 pixel) ed offre una visuale sempre perfetta. La sensibilità ISO varia all’interno di un range compreso tra ISO 100 e 3200 assicurando foto brillanti e piene di luce anche se scattate al chiuso o in condizioni ambientali non ottimali.

La dotazione è completata dalle funzioni avanzate che consentono scatti in 3D o panoramici e la possibilità di registrare video in alta definizione (1920 x 1080) nel formato AVCHD. Disponibile nei migliori centri specializzati a partire dal mese di marzo, avrà un prezzo consigliato al pubblico che per il nostro paese non è stato ufficializzato.

Commenti su Sony Cyber-Shot HX7V, compatta con gps e bussola integrati
Aste e Usato