Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Olympus presenta la nuova Micro Quattro Terzi E-PL2

Olympus presenta la nuova Micro Quattro Terzi E-PL2

Pubblicato il 07/01/11 in Fotocamere

Olympus ha deciso di sfruttare la risonanza mediatica che un evento come il Ces 2011 offre per presentare ufficialmente al pubblico la sua nuova Micro Quattro Terzi, stiamo parlando della Olympus E-PL2, evoluzione tecnica della E-PL1 già in listino tanto da ricalcarne gran parte delle caratteristiche tecniche.

Come avrete capito, la nuova Olympus costituisce un aggiornamento del suo predecessore tanto è vero che il sensore Live MOS da 12,3 megapixel è lo stesso montato sulla E-PL1. Come anche il prestante processore dell’immagine TruePic V e lo stabilizzatore ottico integrato che riduce sensibilmente il rischio del fastidioso effetto mosso dovuto ai micromovimenti della fotocamera durante lo scatto.


Le vere novità arrivano dal display LCD collocato sul dorso della macchina, il quale è più grande (3,0 pollici) ed ha risoluzione maggiore (460.000 pixel). Uno schermo che supporta la tecnologia Live View e non potrebbe essere altrimenti visto che manca un mirino ottico/elettronico (disponibile solo come accessorio opzionale da collegare alla slitta per il flash esterno).

Una macchina che viene incontro alle esigenze di tutti: i principianti possono infatti operare in completo automatismo sfruttando appieno la modalità “Intelligent Auto”, i più esperti possono invece smanettare con i comandi manuali. Da segnalare, inoltre, che la E-PL2 offre anche il pieno supporto al formato Raw oltre al classico Jpeg.

Non solo foto di qualità, è anche possibile registrare video in alta definizione (1280 x 720 pixel a 30 fps) con audio. Disponibile già a partire dalle prossime settimane, avrà un prezzo consigliato al pubblico di 599 dollari nel kit comprendente anche l’obbiettivo 14 - 42 mm.

Commenti su Olympus presenta la nuova Micro Quattro Terzi E-PL2
Aste e Usato